DOCTOR-BOOK-LOGO-ESTESO+

Quando vincere non è prendere ma dare.

Doctor Book & mister Art – Esito giuria

“Dr_Book_&_Mr_Art”_2019 – file pdf

 

CONCORSO NAZIONALE DI LETTERATURA RAGAZZI
PER SCUOLE MEDIE E MEDIE SUPERIORI

BANDO

Art. 1 – Obiettivi

L’Associazione Culturale di Volontariato “Libris in Fabula” bandisce la terza edizione del concorso “Dr. Book & Mr. Art” per diffondere la cultura della letteratura illustrata per ragazzi promuovendone la lettura e la diffusione sul territorio e, al contempo, per sostenere l’editoria del settore.

A tale scopo, attraverso il Concorso si propone di:

1 – selezionare le Scuole del cratere sismico 2009 e quelle del territorio del sisma del 24 agosto 2016 in Centro Italia o di qualsiasi parte d’Italia danneggiate da eventi catastrofici da dotare di libri illustrati per ragazzi acquistandoli, ogni anno, da editori selezionati per l’alta qualità dei loro prodotti tramite il contestuale Premio Nazionale Editoria Ragazzi “EditoRE”;

2 – promuovere la solidarietà tra alunni di diversi territori attraverso la eventuale condivisione del Premio con una Scuola svantaggiata.

Art. 2 – Chi può partecipare

Il Concorso è dedicato a tutte le Scuole italiane secondarie di primo e secondo grado.

Art. 3 – Premi

Il Monte premi è costituito da una fornitura di libri del valore di copertina di € 500,00 da dividersi tra la scuola media e la superiore costituendo due premi distinti da € 250,00 in libri.

I libri andranno alla biblioteca della Scuola vincitrice ma se non appartiene al territorio indicato nell’art. 1, comma 1, riceve l’attestato e libri per € 50,00 e potrà indicare una Scuola cui destinare il Premio in libri del valore di € 200,00 tra quelle danneggiate dal sisma del 2009 e dal sisma del 2016 (elenco nella scheda allegata) o comunque una scuola svantaggiata in qualsiasi parte d’Italia di sua scelta. Tale premio potrà essere condiviso con altre scuole secondo le decisioni della Giuria e secondo l’esito del Premio “EditoRE”. Il Concorso fa parte integrante del Festival “Liber L’Aquila – ottava edizione” nel corso del quale le opere concorrenti saranno premiate ed esposte.

Art. 4 – Modalità di partecipazione

Nella stessa scuola possono concorrere più classi/sezioni anche con più elaborati. Per partecipare al Concorso è richiesta la realizzazione di un testo ispirato al pensiero di Rudolf Erich Raspe, ovvero a uno degli episodi dei viaggi del suo “Barone di Münchhausen” oppure ad altri personaggi ed episodi di invenzione dei ragazzi seguendo la tematica o lo stile di Raspe; i partecipanti potranno elaborare un testo con la riscrittura del racconto originale oppure inventare di sana pianta seguendo il tema:

Una storia immaginifica e visionaria, raccontata col cuore, diventa vera.

Gli elaborati dovranno essere presentati dattiloscritti in corpo 12 su pagina A4 in digitale formato word o pdf; il racconto dovrà avere il titolo in apertura e non dovrà superare le 15.000 battute (spazi e punteggiature compresi). L’intero lavoro deve essere assolutamente anonimo e non riportare, in alcuna sua parte, nomi o indicazioni relative agli autori o alla scuola partecipante.

Art. 5 – Modalità di invio

I partecipanto dovranno iscriversi on line sul form pubblicato sul sito http://www.librisinfabula.it

Gli elaborati devono essere inviati, entro mercoledì 31 maggio 2019, al seguente indirizzo mail: librisinfabula@gmail.com

Compilare anche la scheda contenente una sinossi e una piccola relazione del lavoro.

Art. 6 – La Giuria

La Commissione Giudicatrice è composta da massimi esperti del settore; sarà presieduta “in memoriam” da Livio Sossi*, docente di Letteratura per l’infanzia dell’Università di Udine e del Litorale di Capodistria e facente funzione Alfredo Stoppa scrittore e già editore; ne faranno parte Maura Picinich poetessa, Marisa Bellorini presidente dell’Associazione Culturale “Rasmus”, Marianna Boero docente di Semiotics of Consumption and Advertising all’Università di Teramo e di Laboratorio di Letteratura per l’Infanzia all’Università dell’Aquila e Enrico Cristofaro presidente di “Libris in Fabula”.

Le scelte della Giuria, assolutamente insindacabili, saranno effettuate secondo questi parametri:

a) – congruità con il tema; b) – accuratezza letteraria; c) – originalità e creatività; d) – carica espressiva.

Art. 7 – Quota di partecipazione

La partecipazione al Concorso è totalmente gratuita.

Art. 8 – Diffusione dei progetti

L’Associazione “Libris in Fabula” acquisisce la facoltà di pubblicazione e diffusione dei progetti premiati e menzionati attraverso i mezzi di informazione e il web. Essi potranno essere proposti all’attenzione delle Agenzie giornalistiche, a Enti ed Amministrazioni pubbliche e private, o a case editrici specializzate per eventuale pubblicazione.

* Alla data in cui è stato bandito il Premio, era ancora in vita Livio Sossi.
L’Associazione ha ritenuto di onorarlo lasciando il bando nella sua versione originale.

Art. 9 – Premiazione

I libri, oggetto del Premio, saranno scelti dal catalogo dei vincitori del “7° Premio Nazionale Editoria Ragazzi – EditoRe”. La cerimonia di premiazione si terrà a L’Aquila, durante la ottavaedizione di “Liber L’Aquila” il cui programma verrà reso noto a tutte le scuole partecipanti.

Per le scuole del territorio aquilano, i premi verranno consegnati solo e soltanto alle classi e agli alunni vincitori presenti alla cerimonia di premiazione.

Art. 10 – Controversie

Per quanto non precisato, la Giuria ha la capacità di decidere in merito, anche sulla eventuale suddivisione del monte premi o l’inserimento eventuale di altri premi.

Art. 11 – Contatti

L’organizzazione gradirebbe essere preavvertita dalle Scuole della loro intenzione di partecipare telefonicamente o tramite il form sul sito http://www.librisinfabula.it.

Per ulteriori informazioni:

– Segreteria Organizzativa Concorso “Doctor Book e miser Art”

– Associazione Culturale “Libris in Fabula” Tel. 0862 203640 e-mail: librisinfabula@gmail.com

– Enrico Cristofaro, presidente Associazione Cell. 348 0747694 e-mail: enrico@cristofaro.it

– Donella Giuliani, referente Scuole Cell. 328 8321631 e-mail: donella.giuliani@gmail.com – Giuliana Cardinale, referente Editori Cell. 347 8851080 e-mail: librisinfabula@gmail.com

Il tema del concorso

“Una storia immaginifica e visionaria, raccontata col cuore, diventa vera”

Caro giovane autore, mi chiamo Rudolf Erich Raspe,
voglio presentarti un simpatico barone racconta frottole che ha preso possesso delle mie pagine intenzionato a narrare a tutti i piccoli lettori le sue avventure. Chi è costui?: «Il signor barone di Münchhausen». Un attempato galantuomo che si spaccia per un ex-cacciatore di animali feroci, per un ex-capitano di questo o di quell’altro esercito, per un ex-viaggiatore attraverso lande deserte, foreste inestricabili e oceani infiniti… alle prese con il lupo affamato nella tàiga russa oppure mentre lotta con gli orsi nella foresta polacca; e che dire di Münchhausen-Pinocchio, prigioniero nel ventre della balena e felicemente salvato dai marinai marsigliesi? Le storie che il barone narrerà in prima persona ti terranno con il fiato sospeso e, anche se ti parrà fin troppo evidente che contengono alcune… ehm, enormi esagerazioni e iperbolici fanfaronismi immaginifici e visionari… beh, ci passerai sopra perché affabulandoti riuscirà a convincerti che tutto sia vero.

Rudolf Erich Raspe è l’autore delle incredibili avventure del barone di Münchhausen.
Nato nel 1737 ad Hannover, in Germania, e morto nel 1794 in Inghilterra.
Grande studioso, di carattere vivace e curioso, Raspe non firmò la sua opera che invece fu pubblicata nel 1781 per la prima volta in lingua tedesca da un anonimo.
Raspe rimediò nel 1785 pubblicando in lingua inglese. Di nuovo il libro vide una nuova versione tradotta in tedesco nel 1786, da Gottfried August Bürger con il titolo Viaggi meravigliosi su terra e mare: le campagne militari e le avventure comiche del Barone di Münchhausen (La versione di Bürger è quella più conosciuta dai lettori tedeschi).

Sei pronto per tuffarti nella creatività e fare tue le stravaganze del protagonista di questo libro?

Hai diverse possibilità:

  • fai tuo lo stile di Raspe ed esegui una riscrittura con un esercizio di stile in forma di diario, di attualizzazione, di cambio dei ruoli ecc.;
  • inventa una nuova avventura del Barone e scrivila nel tuo stile;
  • inventa un nuovo personaggio che viaggi con lo stile e le modalità di Münchhausen;
  • scegli un modo tutto tuo perché la storia sia immaginifica e visionaria ma raccontala col cuore e vedrai che, per magia, diventa vera.

SCHEDA di ADESIONE – “Dr. Book & Mr. Art” – 2018
3° CONCORSO PER LE SCUOLE MEDIE E SUPERIORI

 

 

 

Annunci